OS-sw ver.: CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Login date: 23 Feb 20 - 07:51:24
IP Address: 35.175.113.29Cursore

Registrati

Sigle Video:

CAM: il film è stato ripreso dal cinema con  telecamera nascosta, qualità molto bassa. I film italiani appena usciti al cinema solitamente appartengono a questa categoria.

TS (TeleSync): questo metodo di ripresa (chiamato anche telesync) è leggermente migliore rispetto al CAM. La telecamera usata per effettuare la ripresa è fissa su un tre piedi. Qualità sufficiente ma ancora bassa.

TC (TeleCine): qualità buona rispetto al TS e CAM. Il metodo (chiamato anche telecine) di ripresa del film è un po’ complesso:negli studi di riversaggi è presente una macchina capace di riversare le Super-8. Quando le bobine del cinema vengono distribuite, la macchina le riversa.

R5 (Region 5): si tratta di un file video proveniente da un altro Paese o nazione, su cui è stato montato l’audio italiano. La qualità video di un R5 è pari a quella di un dvd, può contenere anche sottotitoli.

FS (FullSCreen): video a “schermo pieno”

WS (WideScreen): video a “metà schermo

DVD RIP: per questa tag, la qualità del film è proprio quella di un DVD in quanto il file è stato copiato da un DVD in alta qualità.

SCREENER/VHS SCR: la fonte video proviene da una videocassetta (VHS) realizzata per soli critici. La qualità è discreta-bassa, paragonabile ad un VideoCD solo che, come il DVDSCR, compaiono alcuni sottotitoli di copyright e alcune scene possono essere in Bianco e Nero.

DVD SCR: si tratta di un DVD realizzato dalle case cinematografiche per critici e censori. La qualità è buona anche se qualche scena è in b/n oppure vi sono sottotitoli indicanti i copyright.

HDTV RIP: film registrato da tv in alta definizione, qualità eccellente.

PD TV/SAT RIP: il film è stato registrato da Tv satellitare, la qualità è ottima.

TV RIP: ripping simile al SAT RIP, solo che la qualità può variare a seconda di alcuni fattori.

VHS RIP: film rippato da videocassetta (VHS). Qualità variabile a seconda del codec usato nel ripping.

WP: workprint, è la copia di un film in versione non definitiva, in fase di montaggio e con scene che magari verranno tagliate nella versione definitiva

DVDMux: Questa sigla si trova in alternativa alla dicitura DVDRip ad indicare che il video proviene da un DVD, l’audio da un’altra sorgente. Viene usata esclusivamente per le Serie TV e corrisponde all’etichetta “LD.DVDRip” usata nel rip dei film.

HD o HDRip: Questa qualità è soprattutto trovata nelle serie TV americane o comunque straniere, prese dai canali ad alta definizione, codificata con il codec h264. Hanno un elevata qualità video. Sono indicati anche i pixel, ad esempio 720p-1080p

BDRip / BDMux: Si tratta di un DivX realizzato comprimendo un Disco BluRay originale tramite l’utilizzo di adeguati software e codec. Hanno un elevata qualità video e sono simili ai HD. Molto spesso sono caratterizzati anche dal fatto che sono contenuti in file Matroska (mkv) ma a volte si trovano anche in formato AVI.

BRRip / BRMux: Si tratta di un DivX realizzato comprimendo una release solitamente 1080p o 720p e in formato mkv, presa dal Blue Ray originale, tramite l’utilizzo di adeguati software e codec. Hanno un elevata qualità video e sono simili ai HD.

WEB-DL / WEB-DLMux: Si tratta di un 720p o 1080p reperito da I-tunes americano. La qualità è paragonabile a quella di un BlueRayRip dato che non presenta loghi di canali TV o watermark. La sua diffusione è aumentata negli ultimi tempi e permette una alta qualità senza loghi subito dopo la trasmissione TV.

WEB-DLRip / WEB-DLMux: Si tratta di un rip dal WEB-DL che permette anche qui un alta qualità, stavolta in XviD/DivX, senza loghi televisivi.

WMV: Questi video sono di qualità medio/bassa rippati di solito mediante l’utilizzo di software Microsoft, proprietaria del formato, come Windows Movie Maker.

RM: Questi video sono video di bassa qualità, di solito, eseguibili tramite l’utilizzo di Real Player. Occupano poco spazio e hanno una qualità comunque apprezzabile. Sono utilizzati di solito per gli anime o i cartoni.

3gp: Questi video sono compatibili con i cellulari e gli ipod. Sono di ridottissime dimensioni e una qualità apposta per cellulari e ipod.

DVD-1 o mini DVD: 1,4 GB Lato unico e singolo strato, con diametro minore di 120 mm

DVD-3: 2,8 GB Double layer Lato unico e doppio strato, con diametro minore di 120 mm

DVD-5: 4,7 GB Lato unico e singolo strato – Il classico DVD

DVD-9: 8,5 GB Lato unico e doppio strato

DVD-10: 9,4 GB Due lati e singolo strato

DVD-18: 17 GB Due lati e doppio strato

PAL: Codifica utilizzata in Europa (TV, Lettori DVD, Video registratori, leggono solo il formato Pal. I più moderini sono in grado di leggere anche la codifica NTSC)

NTSC: Codifica utilizzata in Usa e Oriente

Sigle Audio:

MD: l’audio è stato preso tramite microfono (metodo chiamato mic dubbed). La qualità è sufficiente ma può variare a seconda di alcuni fattori.

LD: metodo denominato line dubbed.L’audio è stato preso tramite jack collegato alla macchina da presa. Qualità molto buona.

DTS: audio ricavato dai dischi DTS2 cinema.

DD (Digital Dubbed): audio ricavato dai dischi DTS cinema. Con l’avvento dei dischi dts2 di nuova generazione produrre questa tipologia di audio non è più possibile.

AC3: audio in Dolby Digital 5.1. Preso da DVD in commercio.

AC3 merged: Audio ac3 estero con fonte canale vocale da LD o MD

Mp3 merged: Audio italiano con doppio canale da LD o MD

Sigle Ripping:

UNRATED: il film rippato è privo di censure e tagli di scene..

LIMITED: il film è rippato in dvd, molto tempo prima della sua data di uscita nei negozi.

READNFO: alcune note di ripping di un film vengono inserite in un file .NFO che si può editare con un normalissimo txt (pagina del notepad di windows)

STV: ”solo tv”  il film rippato non è mai stato trasmesso al cinema, quindi è specifico per l’Home Video.

REPACK: tag che viene inserita quando il film è stato ripubblicato, percè corretto da eventuali imperfezioni.

INTERNAL: tag che indica la presenza di imperfezione audio nel film rippato.

PROPER: una crew quando non garantisce un ripping corretto di un film inserisce questa tag. Quindi il film potrebbe contenere varie imperfezioni come: mancanza di audio in qualche scena, desincronizzazione, ecc. Tag simile all’Internal.

SUBBED: il film è sottotitolato in lingua specifica.

REMASTERED: il film è stato digitalmente rimasterizzato. Tag presente in film classici.

MUX: Una segnalazione contenente materiale audio/video di una Stagione di una Serie Tv, i cui episodi presentano flussi audio e video non provenienti dalla stessa fonte, ma da sorgenti differenti e tra le cui tracce audio è obbligatoriamente presente il doppiaggio in lingua Italiana, rendendo quindi ogni file (episodio) comprensibile, indipendentemente, da tutti. Al fine di ottenere quanto sopra descritto, è molto probabile che gli episodi siano stati MUXATI (uniti) ossia composti da più file.

DirFix: Indica una correzione nella directory.

NFOFix: Indica una correzione nel file NFO

Samplefix: Indica una correzionene nel sample mancante o danneggiato

Readnfo: Indica delle note nel NFO

Visite totali127916
Questo sito web usa i cookies per gestire alcune funzionalità, quali navigazione, autenticazione, commenti, etc. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies.